Dodicesimo appuntamento con la video rubrica “NON SI NASCE, si diventa” condotta da Pj Gambioli e Monia Cappiello (in collegamento telefonico). Ospite su Skype la Bio-Sarta Ilenia Sara di Serramanna (Sardegna – CA).

Ancora adolescente Ilenia manifesta passione ed interesse per le stoffe, i filati, le tecniche di sartoria. Nata nel piccolo paese di Serramanna, in provincia di Cagliari, Ilenia sboccia dedicandosi da autodidatta al cucito, una passione che svilupperà in professione diversi anni più tardi. Sceglie un percorso di studi a lei affine: lo studio universitario in biologia. Ma non ne consegue tuttavia la laurea, sospendendo volutamente gli studi. Alla continua ricerca di sè, qualche anno più tardi percorre la sua vocazione artigiana, frequentando un laboratorio di tessitura professionale, al fine di apprendere l’arte del cucito finalizzata alla creazione di abiti su misura.

La natura parla, crepita in un continuo richiamo che non può essere ignorato. Così nasce l’evoluzione della sua visione di sartoria: Ilenia unisce l’esercizio dell’ago e del filo alla contemplazione biologica.

I fiori di Ilenia non sono strappati alla terra. Sono contemplati e riprodotti con la biro. Sono trasformati in petali di seta e poi cuciti con minuziosa maestria su stoffe pregiate. Diventano anelli, borse, ornamenti d’abito.

La sua ricerca del bello, della femminilità e della Dea Madre prosegue e si evolve anche in altre sue passioni. La cura dell’orto, il profumo del pane fatto in casa, il germoglio del giardino, la riscoperta dei rituali e delle tradizioni. Tutto ciò che apparentemente è slegato, appare un unicum di serena ricerca del sè.

Il silenzio della natura favorisce uno stato meditativo che mette in relazione l’essere umano con la sua parte più profonda. In pieno #coronavirus (covid19) anche il conoscere un’arte antica come il cucito, diventa occasione per conoscere se stessi e gli altri.

Segui la nostra Serie, metti mi piace, condividi le puntate oppure commenta. Fai sentire la tua voce! Ma soprattutto iscriviti al nostro canale per ricevere un messaggio ad ogni nuovo caricamento. #whitme #restaacasa #conme #iorestoacasa #italiacheresiste #iostoacasa