Ventritreesima puntata della serie “Non si nasce, si diventa” condotta da Pj Gambioli e Monia Cappiello (in collegamento telefonico). Ospite da Mantova la Reborn Dolls Artist, Jennifer Zanazzi. Di straordinario talento, Jennifer ci racconta come nasce la sua passione per le bambole iper realistiche, iniziata come gioco e diventata professione. Jennifer è una nostra collaboratrice: per il film Mamme Fuori Mercato (scritto e diretto da Pj Gambioli) ha creato la piccola Sophia, una reborn doll che è stata protagonista del film. Un magico mondo quello delle artiste delle bambole di fattura realistica. C’è chi le acquista per collezionarle, chi per i propri figli, chi per semplice passione. Eppure pare che quest’arte sia nata con l’intenzione di aiutare mamme che hanno perso i propri bimbi a risollevarsi dal trauma, così come per aiutare i malati di Alzehimer durante le terapie del ricordo. Jennifer ci parla di come le costruisce quando acquista pezzi già fabbricati, dipingendoli pezzo per pezzo e assemblandoli fino a diventare dei bimbi di vario genere e grandezza. Ora però ha fatto un salto in avanti.

Con la tecnica della colata di silicone, Jennifer realizza delle bambole interamente create da lei. Durante l’intervista vediamo diversi passaggi della costruzione di una Reborn Doll standard e di una Reborn Doll ideata da Jennifer. E’ bello parlare di empowerment femminile e di come una mamma fuori mercato (come lei è stata), che ha perso il lavoro, con due figli da crescere, si sia inventata una professione che oggi frutta il giusto compenso e la grande soddisfazione di aver coronato un sogno. Complimenti Jennifer! Chi lo desidera può seguirla su facebook o su instagram. Come potete invece aiutare noi? semplicemente commentando, mettendo un like e condividendo il nostro video. Ma cosa ancora più importante, con l’iscrizione al canale Youtube di JANAS TV. Riceverete una mail di avviso, per ogni nuovo caricamento. Grazie! Ricordiamo che anche questa puntata è stata girata in modalità stayhome nel rispetto delle indicazioni ministeriali per la prevenzione della diffusione del coronavirus